FOGGIA: STORICA DOPPIETTA VINCENTE 14/10/2018




La prima gara interregionale, svoltasi a Foggia nella giornata di Domenica 14 ottobre 2018, regala due strepitose e storiche vittorie alla società Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi “maestri Zumbo”.
Accoppiata quindi vincente per l’Enel scherma Lame Azzurre Brindisi nella prima prova interregionale di spada che ha visto sfidarsi gli atleti di Puglia e Basilicata sulle pedane del Circolo Schermistico Dauno: ad imporsi sono stati infatti Matteo Di Coste nel tabellone maschile e Miriana Morciano in quello femminile; in quest’ultima prova, addirittura, podio monopolizzato dalle atlete delle Lame Azzurre che hanno fatto l’en plein.
La finale maschile è stata vinta largamente da Di Coste col punteggio di 15-6 su Giorgio Lombardi del Club Scherma Lecce; sul terzo gradino del podio un altro atleta delle Lame Azzurre Brindisi, Corrado Verdesca, e Mattia Loiacono del Club Scherma Taranto. Gli altri atleti pugliesi che hanno staccato il pass per la qualificazione sono stati in ordine di classifica Antonio Salatino, Federico Alfonso Rodia e Mattia Ghidotti delle Lame Azzurre Brindisi, Vincenzo Santilio del Club Scherma Taranto, Spiridione De Martino e Filippo Scialanga del Club Scherma Bari, William Venza del Club Scherma Taranto, Samuele Erriquez delle Lame Azzurre Brindisi, Luigi Anastasia del Club Scherma Bari ed Alberto De Giorgi del Club Scherma Lecce. Per la Basilicata si è qualificato Domenico Di Giorgio del Circolo Schermistico Matera, protagonista di un ottimo sesto posto.
Equilibratissima la finale femminile, vinta col minimo scarto da Miriana Morciano sulla compagna di club Mariella Gigliola; sul podio anche Chiara Spedicato e Liliana Verdesca. Anche il quinto posto è appannaggio dell’Enel Lame Azzurre Brindisi con Chiara Maria Maestoso mentre il sesto ed ultimo lasciapassare è andato a Violeta Ramirez Peguero del Club Scherma Bari.
Buone anche le prove di Arianna Saracino giunta tra i primi 8, Biscosi Sofia, Piombino Michela, Ingrosso Chiara e Denigris Francesco.
Un ottimo inizio della stagione agonistica 2018/2019 per i Maestri Flavio Zumbo, Chiara Spedicato, Alessandro Rubino e per la società dell’Enel scherma Brindisi che in virtù di questi risultati potranno partecipare alla prova open nazionale assoluta che si svolgerà ad Bastia Umbra dal 2 al 4 novembre e che vedrà la partecipazione dei migliori schermidori provenienti da tutta Italia.




Articolo tratto da: Lame Azzurre Brindisi - http://www.lameazzurre.it/cms/
URL di riferimento: http://www.lameazzurre.it/cms/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=top_1539590774