Raffaele Colaci è ora nella spada maschile nei campionati interregionali di Eboli





La Terza Prova interregionale del Gran Premio Giovanissimi che si è svolta ad Eboli ha visto la partecipazione di diverse regioni Lazio, Puglia, Calabria, Molise e Campania, rappresenta per l’Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi/Novoli una certezza più che un punto di partenza.
La società salentina ha infatti conquistato con Colaci Raffaele il 1°posto nella categoria maschietti, lo spadista ha sconfitto in sequenza Alessandro Varriale (Nedo Nadi Salerno) per 10-2, Giovanni Cicirelli dell’Accademia di Scherma Calabrese) all’ultima stoccata, Francesco Noschese del Club Scherma Salerno per 10-8, Niccolò Intartaglia (Giannone Caserta) per 10-4 ed in finale Riccardo Di Martino del Club Scherma San Nicola ancora per 10-4, da annotare anche l’ottimo 6° posto conquistato da Paolo Lanza.
La giornata è proseguita con l’8° posto di Morciano Nicolò nella categoria giovanissimi, buoni anche i risultati di Chiara Fischetto, Polimeno Elena, Carrafa Serena, Leucci Piernicola e Stanelli Alessio.
Si tratta di risultati importanti per i Maestri Flavio Zumbo e Chiara Spedicato che conferisce alla società dell’Enel scherma Lame azzurre una forte motivazione e fiducia per il campionato italiano che si svolgerà a Riccione nel mese di maggio.




Articolo tratto da: Lame Azzurre Brindisi - http://www.lameazzurre.it/cms/
URL di riferimento: http://www.lameazzurre.it/cms/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=top_1527266561