Sponsor
 
Servizi
 
Cerca
Ricerca parole o frasi all’interno del sito.
 
Tags
 
Statistiche
Visite: 4943
Motd
INFORMAZIONI GENERALI

La società ASD Scherma Lame azzurre Brindisi si allena presso il "PalaMelfi" Via Mario Ruta, Rione Casale, 1° piano sezione scherma
Per infomazioni:
Cell:339-5644083 email: flavio.zumbo@lameazzurre.it fax:0831587903
Giorni di allenamento: Martedi - Giovedi - Sabato dalle ore 18.00 alle ore 21.00

Ontop RAVENNA: RAFFAELE COLACI IN EVIDENZA ALLA PROVA NAZIONALE GPG

Argomento: news

Si e’ svolta nelle giornate di sabato 11 e domenica 12 novembre 2017 a Ravenna , la prima prova nazionale di scherma riservata alle categorie under 14 nella specialità della spada, nel corso della quale splendida e’ stata la prestazione dello schermidore Colaci Raffaele dell’Enel scherma lame azzurre “Maestri Zumbo” che ha conquistato il 6° posto su 155 partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia, ottima la partenza già dai gironi conclusi con ben cinque vittorie e nessuna sconfitta risultava il numero dieci di tutta la gara, superava quattro eliminazioni dirette raggiungendo i quarti di finale battendo rispettivamente Davide Troise del Club Schermistico Partenopeo e Pietro Baldazzi (Bernardi Ferrara) per 10-6, poi ha regolato col punteggio di 10-4 Andreas Stefanetti (Circolo Scherma Anzio) e Simone Ricciardi (Delfino Ivrea), mettendo in mostra grandi doti tecniche e caratteriali elementi fondamentali per ottenere risultati di prestigio come questo.
Buoni sono stati gli altri risultati degli schermidori dell’Enel scherma lame azzurre Brindisi in particolare con Paolo Lanza, Nicolò Morciano, Elena Polimeno e Chiara Fischetto.
Intanto la società delle lame azzurre insieme ai maestri Flavio Zumbo e Chiara Spedicato si preparano per le prossime trasferte di Roma prova nazionale giovani e per la seconda prova regionale che si svolgerà a Foggia nel mese di dicembre.

Scritto da admin, Mercoledi 15 Novembre 2017 - 12:25 (letto  10 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Ontop TRANI: VINCE NICOLO' MORCIANO

Argomento: news

Si e’ svolta domenica 22 ottobre 2017 a Trani la prima prova di qualificazione interregionale di scherma riservata alle categorie under 14 nel corso della quale gli schermidori della società Enel scherma lame azzurre Brindisi/Novoli hanno ottenuto ottimi risultati in particolare con Nicolò Morciano che ha conquistato il primo posto nella categoria giovanissimi spada, ottime le prove di Raffaele Colaci e Paolo Lanza nella categoria maschietti giunti rispettivamente al 5° e 7° posto, Di presa Miyea 3° posto nella spada bambine, Chiara Fischetto 3° posto nella categoria giovanissime, 11° posto per Leucci Piernicola allievi spada, Polimeno Elena 13° posto nella categoria allieve spada.
Alla gara hanno partecipato per la categoria prime lame, Carla Rubino, Lanza Alessandro, Leuzzi Samuele, Mancino Gian Marco.
I prossimi impegni dei piccoli schermidori sono a Ravenna per la prima prova nazionale categoria under 14 prevista per l’11 e 12 novembre 2017
Scritto da admin, Martedi 31 Ottobre 2017 - 11:28 (letto  15 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Ontop NOVARA: ERRIQUEZ 7° POSTO ALLA PROVA NAZIONALE CADETTI

Argomento: news

Si e’ svolta sabato 28 ottobre 2017 a Novara la prima prova nazionale di spada riservata alla categoria cadetti, nel corso della quale la società dell’Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi dei maestri Zumbo hanno ottenuto un prestigioso risultato con lo spadista Erriquez Samuele che ha conquistato il 7° posto su 437 partecipanti, l’atleta brindisino supera agevolmente la fase a gironi e durante le eliminazioni dirette sconfigge nell’ordine Giovanni Floris (Cus Cagliari) per 15-8, Aldo Cucciarelli (Club Scherma Foligno) per 15-13, Filippo Casillo (Pro Patria Milano) sempre per 15-13, Alessandro Pandiani (Piccolo Teatro Milano) per 15-12 e Riccardo Malavolti (Club Scherma Koala) con l’inusuale punteggio di 6-3, Erriquez si è fermato all’altezza dei quarti di finale per mano di Luca Tommaso Longo delle Fiamme Oro che si è imposto col punteggio di 15-9.
Buoni i risultati degli altri schermidori dell’Enel Scherma Brindisi Pietro Rinaldi 19° posto, Federico Rodia sconfitto per i primi 32, Mattia Sicoli sconfitto per l’accesso ai primi 64.
Nella spada femminile Saracino Arianna e Maestoso Chiara si fermano alle soglie dei 128 e Ingrosso Chiara nei 256. Notevoli quindi i risultati ottenuti dalla società brindisina dei maestri Flavio Zumbo e Chiara Spedicato in quanto consente alla stessa di partecipare alla prova giovani in programma a Ravenna dal 24 al 26 novembre 2017.
Scritto da admin, Martedi 31 Ottobre 2017 - 10:14 (letto  13 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Ontop BUDAPEST: RINALDI CONQUISTA L'ORO A SQUADRE E IL BRONZO INDIVIDUALE

Argomento: news

Si e’ svolta nei giorni dal 22 al 23 novembre 2017 ad Budapest la prima prova internazionale del circuito europeo cadetti di spada maschile nel corso della quale lo schermidore brindisino della società Enel scherma Lame Azzurre Brindisi Pietro Rinaldi, convocato per l’occasione dalla federazione italiana scherma a difendere i colori dell’Italia, ha conquistato la medaglia di bronzo individuale e la medaglia d’oro a squadre.
Alla prova hanno partecipato ben 17 nazioni provenienti da tutta Europa con 280 partecipanti della categoria cadetti: i nostri atleti sono risultati tra i migliori del ranking generale ed europeo.
Durante la fase a girone eliminatori Pietro Rinaldi ha ottenuto 4 vittorie e 2 sconfitte piazzandosi al posto numero 62 della classifica generale, superando quindi di diritto il primo turno di eliminazione diretta.
Nel corso della prima eliminazione diretta per l’accesso ai 256 Rinaldi ha sconfitto lo svedese Novorolnik per 15-2, nella seconda eliminazione diretta per l’accesso al tabellone dei 128 si è imposto sul romeno Zarnescu per 15-8, nella terza eliminazione diretta valevole per entrare nei 64 ha sconfitto il compagno azzurro Maisto per 15-14 ed ha ottenuto così il passaggio al tabellone principale dei trentaduesimi battendo l’ ungherese Galantai per 15-8. Il tabellone dei 16 ha riservato al brindisino un’altro derby tutto italiano con l’ azzurro Piatti superato per con il punteggio di 15-11. Entrato nei primi otto Rinaldi ha incontrato e superato l’ ucraino Kariychenko con il punteggio di 15-10 prima di arrendersi in semifinale ad un altro italiano Greco con il punteggio di 15-9 risultato poi il vincitore della prova. Alla competizione ha partecipato anche Samuele Erriquez sfiorando l’accesso al tabellone dei 32.
Dopo questo importante risultato Rinaldi è stato convocato dalla federazione italiana scherma per la prova internazionale del circuito europeo cadetti che si svolgerà a Bonn l’11 e il 12 Novembre 2017.
Ottimo quindi il terzo posto ottenuto dallo schermitore della società Enel scherma lame azzurre “Maestri Zumbo” che ha dimostrato tutto il suo valore anche in campo internazionale, i prossimi impegni sono a Novara per la prima prova nazionale cadetti e a Ravenna per la prima prova nazionale del gran premio giovanissimi under 14.
Scritto da admin, Martedi 31 Ottobre 2017 - 10:11 (letto  17 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Ontop FOGGIA: STORICA E STREPITOSA TRIPLETTA VINCONO MIRIANA MORCIANO E SAMUELE DI COSTE

Argomento: nonews

La prima gara interregionale, svoltasi a Foggia nella giornata di Domenica 24 Settembre 2017, regala due strepitose triplette alla società Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi.
Per la spada femminile primo posto per Miriana Morciano, secondo posto per Chiara Spedicato, e terzo posto per Mariella Gigliola, ottime le prove di Chiara Maestoso 6° posto, Federica Vinci, De Sicot Carla Marta, Ingrosso Chiara, Saracino Arianna e Piombino Michela.
Per quel che concerne la Spada Maschile, trionfo per Samuele Di Coste, secondo posto per Matteo Di Coste e terzo posto per Samuele Erriquez, ottime le prove di Federico Rodia, Antonio Salatino, Mattia Sicoli, non hanno partecipato alla competizione Dalila e Pietro Rinaldi perché già qualificati dalle gare nazionali precedenti.
Un ottimo inizio della stagione agonistica 2017/2018 per i Maestri Flavio Zumbo e Chiara Spedicato e per la società dell’Enel scherma Brindisi che in virtù di questi risultati potranno partecipare alla prova open nazionale assoluta che si svolgerà ad Erba (CO) sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017 e che vedrà la partecipazione dei migliori schermidori provenienti da tutta Italia.
Scritto da admin, Martedi 26 Settembre 2017 - 10:08 (letto  55 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Ontop DALILA RINALDI SI QUALIFICA ALLE FINALI ASSOLUTE 2016/2017

Argomento: nonews

La Storia si ripete. Per la seconda volta, la società dell’Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi dei maestri Zumbo avrà l’onore di partecipare alle Finali dei Campionati Italiani Assoluti, che si terranno a Gorizia dal 7 al 10 giugno. Artefice del prestigioso risultato è stata Dalila Rinaldi, la schermitrice brindisina si è classificata tra le migliori 16 della coppa Italia nazionale a cui hanno partecipato per la spada femminile Chiara Spedicato, Miriana Morciano, Mariella Gigliola, Carla De Sicot e Arianna Saracino, nella spada maschile Pietro Rinaldi, Samuele Erriquez, Salatino Antonio, Samuele Di Coste e Rodia Federico.
Si tratta di una grande impresa per la società Enel scherma Brindisi, in particolare modo per il Maestro Flavio Zumbo, pronto ad accompagnare l’atleta nella sua sfida più importante.
La schermitrice, infatti, dovrà mettere in mostra tutte le sue doti per poter affrontare nel migliore dei modi campionesse del calibro di Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Alberta Santuccio e Giulia Rizzi fresche vincitrici in coppa del mondo a squadre di Rio de Janeiro.
In attesa di tale evento, la società brindisina sarà comunque impegnata ai campionati italiani di Cagliari dal 12 al 14 maggio 2017.
Scritto da admin, Mercoledi 17 Maggio 2017 - 06:54 (letto  62 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Ontop MIRIANA MORCIANO VINCE LA COPPA ITALIA 2017

Argomento: nonews

Domenica 9 aprile 2017 si e' svolta a Manfredonia l'edizione della coppa Italia interregionale riservata alla categoria assoluti, nel corso della gara gli atleti dell’Enel scherma Lame Azzurre Brindisi dei “Maestri Zumbo” hanno conquistato brillanti risultati in particolare nella spada femminile con Miriana Morciano e Mariella Gigliola giunte rispettivamente al 1° e al 3° posto e per la spada maschile 3° piazzamento a pari merito per Rinaldi Pietro e Rodia Federico.
Ottime anche le prove di Salatino Antonio 9°,Erriquez Samuele 11°,Pettinau Emilio 12°,De Nuccio Diego 25°,Invidia Leon Riccardo 34°,Rinaldi Dalila 9°,DeSicot Carla Marta 10°,Vinci Federica 12°,Saracino Arianna 14°,Ingrosso Chiara 15°,Tondo Beatrice 16°,nel fioretto femminile buona la prestazione di Chiara Spedicato che si piazza al 6° posto.
Notevoli quindi i risultati ottenuti dalla società Enel scherma Brindisi dei tecnici Flavio Zumbo e Chiara Spedicato in quanto consente alla stessa di partecipare alla di coppa Italia nazionale in programma Caorle dal 5 al 6 maggio, prova che vedrà impegnati in più forti atleti provenienti da tutta Italia,ma con la certezza che i nostri giovani schermidori sapranno essere all'altezza della situazione visto gli ultimi risultati ottenuti e la crescente maturità e serietà dimostrata durante gli allenamenti.
Scritto da admin, Lunedi 10 Aprile 2017 - 09:12 (letto  63 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Ontop ARGENTO PER NICOLO' MORCIANO A CASERTA

Argomento: nonews

Si e’ svolta nelle giornate di sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 a Caserta , la seconda prova nazionale di scherma riservata alle categorie under 14 nella specialità della spada , nel corso della quale ottima e’ stata la prestazione della schermitore brindisino Nicolò Morciano della società Enel scherma lame azzurre “maestri Zumbo” che ha conquistato il 2° posto, ottima la partenza gia’ dai gironi conclusi con cinque vittorie e una sconfitta nella fase ad eliminazione diretta sconfitti in sequenza Gaetano D’Ambrosio (Giannone Caserta) per 10-6, il ternano Pietro Arcangeli per 10-8, Tommaso Pensato del Club Scherma Recanati per 10-7, Leonardo Pignatelli del Club Scherma Partenopeo, per 10-8 e l’umbro Alessandro Micheli del Club Scherma Foligno all’ultima stoccata, Morciano ha ceduto in finale a Gabriele Bernardini, anch’egli di Foligno, col punteggio di 10-5.
Ottime anche le prove di Mattia Sicoli nella categoria allievi giunto al 23° posto, Chiara Maestoso sconfitta per l’accesso ai primi 32 del torneo e Chiara Fischetto per l’accesso ai 64.
Eccellenti quindi la prova degli schermidori dell’Enel scherma Brindisi che aprono le porte e le speranze per ottenere risultati sempre più importanti commenta il maestro Flavio Zumbo che si prepara alla prossima trasferta di Roma dove si svolgerà la seconda prova nazionale giovani.
Scritto da admin, Mercoledi 15 Marzo 2017 - 07:27 (letto  86 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa

Ontop SQUADRA FEMMINILE PROMOSSA IN SERIE B2

Argomento: nonews

Venerdì 24 Febbraio, al Palafiere di Casale Monferrato, si sono disputati i Campionati Italiani a squadre di serie B e C, ospitando in questa giornata, circa 120 atleti provenienti da oltre 38 squadre di tutt’Italia.

Commenta il Delegato Provinciale Emilio Pettinau, nonché Vice presidente della società Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi: "Siamo soddisfatti dell’ottimo risultato che i nostri atleti ed il nostro Tecnico M° Flavio Zumbo, hanno regalato alla città di Brindisi ed alla nostra società, frutto del duro lavoro svolto in questi mesi per poter preparare al meglio la competizione nazionale".

La Spada Femminile (Miriana Morciano, Mariella Gigliola, Dalila Rinaldi, Chiara Spedicato) nella prima fase a gironi, vince contro Prato e Torino, perdendo nell’assalto succesivo contro Verona, dopodichè nella seconda fase, quella relativa all' eliminazione diretta, sconfigge Perugia e perde contro Livorno, conquistando infine il terzo posto che gli permette di salire in serie B2 nella specialità Spada Femminile nazionale categoria assoluti.

Continua Pettinau: “ Una grande gara è stata portata a termine con molta determinazione anche dalla squadra di Spada Maschile (Antonio Salatino, Pietro Rinaldi, Federico Rodia) in quanto sono riusciti a consolidare la permanenza nella serie B1 Nazionale.

Il Presidente della Regione Puglia, l’Avv. Matteo Starace ha accolto il risultato con gran piacere. Quest'ultimo collabora costantemente con tutti i Delegati Provinciali al fine di promuovere una disciplina sportiva che si contraddistingue da decenni nelle competizioni olimpiche e mondiali.
Scritto da admin, Lunedi 27 Febbraio 2017 - 08:18 (letto  121 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa
 
Sponsor
 
Calendario
Data: 16/12/2017
Ora: 04:30
« Dicembre 2017 » 
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
Login





Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Recupera password
Lingua del sito:
deutsch english espaol franais italiano portugus
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
Freely inspired to Mollio template